Fine del supporto per Windows XP e Vista

Da Riot Cactopus

29 aprile: ricordate che questo cambiamento avverrà tra due settimane!


ATTENZIONE: se utilizzate un sistema operativo più recente di Windows XP o Windows Vista, potete ignorare questo articolo. In caso contrario, continuate a leggere.


Salve a tutti,

A maggio 2019 (dopo la patch 9.9), LoL non supporterà più Windows XP e Windows Vista.

Probabilmente avrete delle domande, ed ecco qui di seguito le risposte!


Perché Riot ha preso questa decisione?

Microsoft non rilascia più aggiornamenti di sicurezza per Windows XP e Windows Vista. Per noi è sempre più difficile garantire un'esperienza di gioco a League of Legends sicura per i pochi che ancora utilizzano XP. Questo richiede, inoltre, un enorme sforzo da parte dei nostri team di sviluppo.


Quanti giocatori saranno interessati da questo cambiamento?

Gli utenti che utilizzano Windows XP sono diventati sempre meno negli ultimi anni. Dai nostri dati più recenti è emerso che meno dell'1% del numero totale dei giocatori utilizza Windows XP. Quelli che utilizzano Vista sono ancora di meno e riteniamo che entro il prossimo anno, ovvero quando smetteremo di supportare i due sistemi operativi, il loro numero sarà ulteriormente più basso.


Quando cesserà il supporto di preciso?

La patch 9.9 sarà l'ultima che supporterà Windows XP e Vista ed è prevista per il 30 aprile 2019. Il supporto per i due sistemi operativi cesserà il 14 maggio, data di rilascio della patch 9.10.


Come farete in modo che i giocatori che utilizzano XP e Vista siano al corrente del cambiamento?

Pubblicheremo un altro avviso al riguardo due settimane prima di interrompere il supporto. I giocatori che utilizzano XP o Vista riceveranno una notifica pop-up nel client di LoL che li inviterà a effettuare l'aggiornamento.


Se utilizzo XP o Vista, potrò continuare a giocare a League of Legends?

Sì, ma dovrai effettuare l'aggiornamento ad una versione più recente di Windows. Per quanto riguarda Windows 7, 8 e 10, continueremo a garantirne il supporto anche in futuro.


7 months ago


Contenuto collegato