Scontro finale - Mondiali Stagione 2, TPA

Da SpiNN

Nello Scontro finale, i vincitori dei Mondiali dalla Stagione 1 alla Stagione 4 ci raccontano i momenti speciali vissuti prima e dopo aver distrutto il Nexus, segnando la vittoria dei Mondiali. Quando hanno capito di avere la vittoria in mano? E come si sentivano all'idea di diventare campioni del mondo di League of Legends?

Durante la Stagione 2 del Campionato che si è svolto nell'ottobre 2012, la fenomenale squadra russa Moscow5 era la candidata principale per le Finali. Ma i Taipei Assassins, originari di Taiwan, hanno tenuto fede al loro nome sconfiggendola con un risultato di 2-1 nelle Semifinali. Per i M5 questa è stata la seconda serie di sconfitte negli eventi LAN in 10 mesi. Era tutto ormai pronto per le entusiasmanti Finali tra i TPA e Azubu Frost, il vincitore coreano del Campionato Estivo OGN.

"Venivamo trattati come se non avessimo possibilità di vincere. Per questo abbiamo giocato senza fare molta pressione", ricorda MiSTakE, ex supporto e ora capitano dei TPA. Prima delle Finali, MiSTakE e i TPA erano sicuri di avere in pugno la Coppa degli Evocatori, specialmente bloccando determinate scelte.

"Dopo che abbiamo sconfitto gli M5, abbiamo tutti pensato che avremmo vinto il Campionato. In quel momento, i nostri giocatori della corsia inferiore stavano giocando decisamente meglio rispetto agli avversari." dice, riferendosi a a lui stesso e bebe contro Woong e MakLife. "Quando abbiamo preso Orianna, la nostra sicurezza di vincere la partita è diventata ancora più forte perché la loro strategia avversaria di avere quel campione in squadra andava a nostro favore."

Lo battaglia finale della Stagione 2 del Campionato Mondiale si verifica dopo la lunga fase di assedio alla base di Azubu Frost. Da quel momento, i Taipei Assassins hanno completamente dominato gli avversari, sia nella partita in corso che nelle due precedenti. Hanno preso il Barone e sono avanzati verso la corsia superiore, facendo fuori Woong mentre Stanley cercava di contenere Shy nella corsia inferiore. Il resto dei TPA cercava di invadere la base di AZF, distruggendo tutte le torri, tranne quelle che proteggono il Nexus, e l'inibitore, per poi tornare alla base per recuperare salute e dare il colpo finale.

Azubu Frost cercava di resistere ma le due torri rimaste non bastavano per fermare le tre ondate di super minion e l'avanzata dei fortissimi Taipei Assassins. Nell'ultimo scontro, completato con Toyz che usa la devastante suprema di Orianna uccidendo CloudTemplar, i Taipei Assassins si aggiudicano la vittoria della Stagione 2 del Campionato Mondiale.

"Quando abbiamo vinto ho pensato che ci eravamo davvero riusciti!", ricorda MiSTakE. "Ora provo un sentimento di fierezza e grande soddisfazione se penso a tutti i nostri sforzi e ai duri mesi di allenamento." Dal palcoscenico partono fuochi d'artificio e i 10.000 fan insieme ai membri dei Taipei Assassins iniziano a urlare "TPA! TPA! TPA!"

"Non dimenticherò mai il momento in cui tutti urlavano il nostro nome" dice MiSTakE, che ci ha lasciato con qualche perla di saggezza. "Ora che abbiamo vinto, vorrei dire una cosa a tutti i giocatori: Non sottovalutate mai la squadra avversaria. Se abbassate la guardia, vi colpirà quando meno ve l'aspettate."

Fateci sapere cosa vi ha particolarmente colpito della Stagione 2 dei Mondiali, ascoltate cosa ci ha raccontato xPeke della Stagione 1 e tornate lunedì prossimo per ascoltare il racconto di Faker degli SKTelecom T1 quando ha vinto la Stagione 3.

Per altri racconti sui Mondiali 2015, continuate a seguirci su Lolesports.


3 years ago