MSI 2016 e l'impatto sui Mondali 2016

Da Magus

TL;DR: Le squadre che arriveranno alle Eliminatorie del Mid-Season Invitational 2016 otterranno una delle prime quattro posizioni regionali per il Campionato Mondiale 2016.

Dal 4 all'8 maggio e dal 13 al 15 maggio, sei campioni regionali andranno sulla Landa e si batteranno per il Mid-Season Invitational 2016 (MSI) a Shanghai. Come annunciato a febbraio, l'MSI di quest'anno sarà caratterizzato da programmi più ampi e un nuovo formato consentendo un maggior numero di scontri regionali. Per adesso vogliamo esporvi qualche modifica aggiuntiva che dovrebbe aumentare il coinvolgimento delle regioni, delle squadre e dei fan all'MSI 2016.

Impatto sui Mondiali

A partire da quest'anno, i risultati dell'MSI avranno un impatto diretto sul Campionato Mondiale (Mondiali). Le quattro squadre che arriveranno alle Eliminatorie dell'MSI otterranno una delle prime quattro posizioni regionali per i Mondiali. Il posizionamento ai Mondiali delle squadre che non riusciranno ad avanzare alle Eliminatorie dell'MSI sarà retrocesso. Non stiamo cambiando il numero di squadre di ciascuna regione, ma solo la modalità di posizionamento nei gruppi.

Perché questa modifica? Principalmente per due motivi. Innanzitutto è un modo migliore per piazzare le squadre regionali nel processo di estrazione dei gruppi ai Mondiali; in secondo luogo, renderebbe l'MSI un evento ancora più coinvolgente per fan e squadre.

Negli anni precedenti, il posizionamento era soggettivo; in pratica, le squadre venivano posizionate in base alle esperienze passate, ma non era sufficientemente coerente con la forza effettiva. Usando il torneo internazionale più recente (MSI) come riferimento al posizionamento nei gruppi, questo processo dovrebbe rivelarsi più meritocratico e trasparente. In questo modo il piazzamento ai Mondiali risulterebbe più accurato, di conseguenza assistere al torneo diventerebbe più coinvolgente e divertente.

Inoltre, l'impatto sul posizionamento regionale coinvolge maggiormente le squadre rappresentanti delle relative regioni: infatti, non giocheranno solo per il successo personale, ma anche per mettere la loro regione in una posizione competitiva e per l'orgoglio dei fan. Nessuna squadra vuole deludere i fan della propria regione, il che dovrebbe rendere le partite più incisive e significative.

Per capire in che modo questo influisca sui Mondiali, è fondamentale spiegare come funzionerà il torneo.

Mondiali 2016

Formato

Il formato del torneo dei Mondiali 2016 sarà uguale all'anno scorso, e prevede due fasi: Fase a gironi seguita dalle Eliminatorie.

Nella Fase a gironi, 16 squadre verranno suddivise in quattro gruppi, ciascuno costituito da quattro squadre. Giocheranno una fase a gironi a doppio turno (Round Robin) a scontro diretto, il che significa che tutte le squadre si scontreranno due volte. In otto avanzeranno alle Eliminatorie e gli scontri diretti passeranno a un formato Al meglio delle 5.

Posizionamenti regionali

Il numero delle squadre partecipanti e dei posizionamenti regionali ai Mondiali 2016 rimane invariato rispetto all'anno scorso:

16 quadre verranno assegnate a un gruppo sorteggiato, e i campioni regionali verranno piazzati nel Gruppo 1. I gruppi verranno poi sorteggiati in modo casuale in base alle squadre di ciascun girone (per maggiori dettagli, guardate il grafico Struttura sorteggio gruppi).

Ricordate che in ciascun gruppo può esserci solo una squadra di una determinata regione. Per informazioni tecniche su come funziona il sistema di sorteggio dei gruppi, leggete il nostro manuale sul sorteggio dei gruppi 2015.

In che modo i risultati dell'MSI avranno effetto sui Mondiali?

Per il Mondiali 2015, le squadre prime classificate di Cina (LPL), Corea (LCK), Nord America (NA LCS) ed Europa (EU LCS) venivano assegnate automaticamente al Gruppo 1, che non potevano scontrarsi l'un l'altra. Quest'anno, le prime quattro squadre si assicureranno un posto nel Gruppo 1 per le loro regioni. Non c'è bisogno di dire che si tratta di un vantaggio notevole nel sorteggio dei gruppi, dato che le squadre del Gruppo 1, ovvero le più forti delle rispettive regioni, non si scontreranno tra loro.

Ecco quali saranno gli effetti:

    Le prime quattro squadre dell'MSI si assicureranno quattro posti nel sorteggio del Gruppo 1 per le loro regioni.
    • Quindi, se la squadra rappresentante dell'IWC arriva tra le prime quattro all'MSI, la prima qualificata dell'IWC passerà al Gruppo 1. Ecco l'impatto che questo avrà sulle altre regioni:
      • La regione che arriva al 5° posto all'MSI avrà la propria prima squadra classificata nel Gruppo 2.
      • La regione che arriva al 6° posto all'MSI avrà la propria prima squadra classificata nel Gruppo 2, e la seconda passerà dal Gruppo 2 al Gruppo 3.
      • Se la regione dell'IWC arriva tra le prime quattro all'MSI, quella regione (ad esempio Brasile) otterrà la prima posizione dell'IWC per i Mondiali e sarà promossa al Gruppo 1.
    • Allo stesso modo, se la squadra dell'LMS arriva tra le prime quattro all'MSI, la prima qualificata dell'LMS passerà al Gruppo 1 e le altre regioni verranno regolate di conseguenza come con l'IWC.
  • Se l'IWC arriva al 5° posto all'MSI, la prima qualificata nell'IWC passerà al Gruppo 2 mentre la seconda qualificata nell'IWC resterà nel Gruppo 3. Ecco l'impatto che questo avrà sulla regione che arriva al 6° posto:
    • Se NA: prima classificata NA nel Gruppo 2, seconda classificata NA nel Gruppo 3
    • Se EU: prima classificata EU nel Gruppo 2, seconda classificata EU nel Gruppo 3
    • Se CN: prima classificata CN nel Gruppo 2, seconda classificata CN nel Gruppo 3
    • Se KR: prima classificata KR nel Gruppo 2, seconda classificata KR nel Gruppo 3
    • Se LMS: seconda classificata LMS nel Gruppo 3
  • Ricordate che le squadre non si qualificano ai Mondali tramite l'MSI. Saranno le prestazioni di una squadra che influenzeranno il piazzamento della relativa regione nella Struttura del sorteggio dei gruppi.

Come detto prima, il nostro obiettivo è di avere ai Mondiali le squadre regionali più forti. In questo modo, possiamo premiare correttamente le prime quattro regioni (dando all'LMS e all'IWC la possibilità di aggiudicarsi una posizione mai assunta in passato) e fornire un po' di flessibilità ai Gruppi 2 e 3 per dare alle squadre dell'IWC la possibilità di ottenere una posizione nel Gruppo 1. Nel corso degli anni le squadre dell'IWC si sono affermate sempre di più, per cui pensiamo che meritino la possibilità di ottenere una posizione migliore. La regione dell'LMS ha chiaramente dimostrato l'abilità di competere per il livello più alto sia storicamente (campioni dei Mondiali 2012) sia recentemente (avanzamento del 100% al girone d'eliminazione ai Mondiali 2015) ed è un'ottima contendente per le prime quattro posizioni.

Di seguito, ecco un possibile esempio basato sulle prestazioni delle squadre all'MSI 2015 e il modo in cui avrebbe potuto influenzare i Mondiali 2015.

Se questo sistema fosse stato in vigore l'anno scorso, la regione dell'LMS avrebbe ottenuto una posizione nel Gruppo 1 e la prima qualificata del Nord America sarebbe retrocessa al Gruppo 2.

In che modo le regioni dell'IWC si qualificano ai Mondiali 2016?

Le regioni dell'International Wildcard (IWC) si qualificheranno ai Mondiali tramite un solo torneo, l'International Wildcard Qualifier (IWCQ), anziché due come succedeva nel 2015. Questo consentirà di definire chiaramente le prime e le seconde classificate dell'IWC, elemento fondamentale se una squadra dell'IWC arriva al 5° posto nell'MSI, ma permetterà anche ai fan di capire meglio la forza di tali squadre.

Nell'esempio di seguito, una squadra IWC come il Brasile (BR) termina l'MSI al 5° posto, superando il Nord America. In base a questo risultato, la prima classificata dell'IWC finirebbe nel Gruppo 2 insieme alla prima classificata del Nord America, anche se il Brasile non raggiungerebbe automaticamente la prima posizione nell'IWC. Inoltre, per quanto riguarda il 6° posto, la seconda classificata del Nord America scenderebbe al Gruppo 3 insieme alla seconda classificata dell'IWC.

Che cosa succede se la regione dell'IWC giunge tra le prime quattro all'MSI?

Se una squadra dell'IWC arriva tra le prime quattro nell'MSI 2016, una delle due posizioni dell'IWC è assicurata, come anche un posto nel Gruppo 1. Nell'esempio mostrato sopra, il Brasile si assicurerebbe la prima posizione, il che significa che la squadra brasiliana vincitrice dei playoff del Summer Split si qualificherebbe direttamente ai Mondiali come squadra del Gruppo 1. La seconda squadra brasiliana qualificata potrà comunque partecipare all'IWCQ per aggiudicarsi la seconda posizione IWC rimanente. Se la seconda classificata vince l'IWCQ, il Brasile si aggiudicherebbe entrambe le posizioni dell'IWC ai Mondiali 2016.

Nell'esempio sopra, essendo arrivata al 5° posto, la prima classificata EU passerebbe al Gruppo 2 con il Nord America che è finito al 6° posto. Inoltre, la seconda classificata NA passerebbe al Gruppo 3, insieme alla terza classificata, alla terza EU e alla seconda dell'IWC.

Continuate a seguirci su Lolesports per aggiornamenti. Nel frattempo verranno proclamati i campioni regionali dello Spring Split e noi ci avvicineremo sempre più al Mid-Season Invitational 2016.


3 years ago

Etichettato con: 
Esports

Contenuto collegato