Le all-stars cinesi a Shanghai

Da RiotMagus

L'All-Star Weekend 2013 di League of Legends si terrà a Shanghai dal 24 al 26 maggio. Cinque squadre, in rappresentanza delle Leghe professionali di Nord America, Europa, Cina, Corea e Sud Est Asiatico/Taiwan combatteranno nella grande arena di Shanghai.

Parteciperanno cinque squadre, ma solo le prime quattro regioni classificate saranno qualificate come teste di serie al campionato mondiale e potranno garantire alle squadre delle proprie regioni di appartenenza il passaggio diretto ai quarti di finale del gran finale della Stagione 3. La regione che vince otterrà anche un ambito posto extra ai campionati, oltre all'onore di essere la migliore in assoluto durante il break primaverile delle LCS.

Durante le settimane che ci condurranno all'evento, vi presenteremo le cinque squadre in viaggio per la Shanghai. Abbiamo raccolto i vostri voti e la squadra è pronta. Eccovi i padroni di casa:

Capitano e specialista in mid per il Team WE, Yu "Misaya" Jingxi ha moltissimi assi nella manica, in corsia. Con il suo fantastico Twisted Fate, la sua presenza all'evento All-Star è stata chiara dall'inizio. Fin dall'inizio della sua carriera, quando lasciò casa perché i suoi genitori si opponevano alle sue aspirazioni da pro gamer, la determinazione di Misaya a diventare il più forte del mondo lo ha portato alla competizione di Shanghai.

Liu "PDD" Mou si occuperà della corsia superiore. Visto che è il grande top laner di Invictus Gaming, il suo ampio repertorio di bruiser renderà la squadra più versatile nella competizione di Shanghai. Noto come il re cinese della coda in singolo per la sua gloriosa carriera, PDD si presenta all'evento All-Star per difendere la sua corona.

Il giocatore precedentemente noto come ClearLove, Ming "Troll" Kai è una forza del circuito competitivo sin dalla prima stagione. Gestire la giungla per il Team WE lo ha portato a un nuovo livello. Già temuto per la sua forza nella giungla, anche prima di far parte dei WE, Troll non ha nessuna intenzione di fermarsi: con un rapporto di uccisioni superiore a 7,0 nella lega professionale cinese, vuole farsi valere anche sul palco di Shanghai.

Il terzo giocatore a rappresentare il Team WE è Gao "WeiXiao" Xuecheng, che si presenta in Cina come AD carry. Il suo stile da ipercarry con Kog'Maw e Vayne permette ai compagni di provare configurazioni non convenzionali e strategie innovative, ma la sua esecuzione impeccabile con campioni a distanza come Ezreal e Caitlyn consentirà anche l'uso di tattiche più tradizionali. Per WeiXiao, Shanghai sarà il battesimo del fuoco tra i migliori AD carry del mondo. La squadra cinese delle all-star non ha dubbi su chi trionferà.

Quando Sun "XiaoXiao" Yalong di Invictus Gamingha provato per la prima volta League of Legends si è innamorato della forza dominante di Alistair. Con il suo supporto in corsia, XiaoXiao si presenta con una media di 11 assist e una maestria nell'uso dei campioni di utilità. In contrasto con molti altri supporti, XiaoXiao continua a eccellere con Sona, Lulu e Zyra, anche mentre altri passano a campioni come Thresh ed Elise. Visto che è il membro più anziano dell'all-star team cinese, XiaoXiao porterà la sua preziosa esperienza per trionfare davanti al pubblico di casa.

Ecco un video per scoprire cosa significa, per i giocatori che avete votato, fare parte delle All-Star. E non dimenticate di guardare le partite All-Star in diretta da Shanghai, a partire dal 24 maggio, su www.lolesports.com.

 

Vi siete persi la presentazione di una squadra? Visitate questi link per scoprire la squadra della vostra regione:


6 years ago

Contenuto collegato