I vincitori del primo evento All-Star di LoL

Da RiotMagus

Cinque regioni hanno partecipato, ma alla fine solo una squadra ha trionfato: i Campioni coreani sono saliti sul tetto del mondo. Il team coreano vincitore di questo fantastico evento può chiaramente potersi fregiare del titolo di miglior team regionale allo scoccare della pausa primaverile delle LCS. Insieme ai trionfatori della competizione, i Campioni cinesi della LPL, le all-star di Garena e le star Nordamericane della LCS hanno assicurato il diritto di essere teste di serie ai top team delle proprie regioni di appartenenza al Campionato mondiale della Stagione 3 (le squadre testa di serie accedono direttamente ai quarti di finale della manifestazione).

Nella Gara di abilità, sOAZ ha dominato la corsia superiore. Toyz non ha avuto rivali nella corsia centrale. Dimostrando il suo dominio, inSec ha sbaragliato la concorrenza nella giungla La coppia formata da PraY e MadLife si è dimostrata troppo forte, e lascia Shanghai con la consapevolezza di avere la migliore corsia inferiore del mondo.

L'All-Star Weekend 2013 di League of Legends si è tenuto a Shanghai dal 24 al 26 maggio. Cinque squadre, in rappresentanza delle Leghe professionali di Nord America, Europa, Cina, Corea e Sud Est Asiatico/Taiwan hanno combattuto al Shanghai Grand Stage, in un torneo e una gara di abilità.

Rivivi l'azione su www.lolesports.com, la patria degli esport professionali.


6 years ago

Contenuto collegato