I sottovalutati: Jarvan IV assassino in solitaria

Da Luqi
Rieccoci con un'altra puntata de "I sottovalutati"! Questa volta affrontiamo il tema di Jarvan IV. Siamo abituati a vederlo alle prese con il suo tran tran principesco nella giungla, ma è usabile anche nelle corsie in solitaria, per assassinare i bersagli fragili con alti danni.

Paura dello stendardo

Jarvan IV viene comunemente giocato nella giungla: resiste come un tank e ha abbastanza mobilità e controlli per tenere in riga i nemici, facendo forte pressione con le imboscate. Il fatto che possa subire danni per la sua squadra è molto nobile e principesco, ma vogliamo concentrarci sulla capacità di Jarvan IV di sporcarsi le mani, lavorando da solo.

Bullo in corsia di Demacia

Jarvan può partire bene durante la fase in corsia, grazie alla costante minaccia di aggressione di Colpo del drago (Q) e ai danni della passiva (Cadenza marziale), che aggiunge il 10% della salute attuale del nemico come danni fisici bonus agli auto-attacchi. Usando questi strumenti in corsia è possibile logorare la salute del nemico, fino al punto di rimandarlo alla base o di fargli rischiare un'uccisione.


Strumenti per tendere imboscate (o per evitarle)

Gli strumenti che rendono Jarvan forte nella giungla sono utili anche contro le giungle nemiche. Nello specifico, la combo E+Q gli permette di evitare i guai (o di crearne al nemico). Quando è fuori posizione in corsia e il nemico arriva per l'imboscata, può usare la sua combo per lanciare in aria l'invasore e fuggire senza Flash. Ovviamente, può anche usare E+Q per un rapido giro nella mappa, per tendere imboscate in altre corsie, proprio come fa nella giungla.


Come infilzare i carry nemici

Abbiamo parlato dei danni e della forza di Jarvan, ma perché il principe faccia la differenza a metà partita servono oggetti offensivi, soprattutto quelli con penetrazione armatura. Dopo la fase in corsia, l'obiettivo negli scontri a squadre è saltare addosso ai carry e farli esplodere.


Non è pronto per il trono

Non regge i danni

Siamo abituati a vedere Jarvan come un solido tank, nella giungla, ma se si punta su una configurazione incentrata sui danni diventa più fragile. La sua W conferisce uno scudo che rallenta i nemici, utile per guadagnare tempo e spazio e sopravvivere in attesa dei compagni, ma non aspettatevi che questo tipo di Jarvan resista bene negli scontri più lunghi.

Scontri a squadre e tutto per tutto

Se avete usato la vostra combo con Jarvan IV e la vostra squadra non vi ha seguito (o anche solo se la squadra non ha vinto il combattimento e siete a corto di ricariche), potete considerarvi morti. Il potenziale da assassino di Jarvan risiede nella sua capacità di prendere un nemico singolo e tenerlo indietro, specialmente a inizio partita. Ricordate: i principi non fanno in tempo a diventare re, se non scelgono combattimenti che sanno di poter vincere.

Gestione del mana

Jarvan si affida molto al mana, quindi tenetevi da parte una bella scorta, o potreste avere dei problemi nella chiusura di una combo o nel caso sia necessario scappare da un'imboscata. Se vi serve più sicurezza nella fase in corsia, considerate l'acquisto di una Fiala di cristallo per dissetare il principe.



Potete aggiungere Jarvan IV ai vostri campioni per 616 RP (30% di sconto) e il suo aspetto dei Regni in Guerra per 945 RP (30% di sconto) dal 9 aprile fino alle 08:59 del 14 aprile.

DEMAAAAAAAAAACIIIAAA!


4 years ago

Etichettato con: 
Jarvan IV

Contenuto collegato