Spartiti musicali ora disponibili

Da Ed the Conqueror

COMPOSIZIONI DELLA SQUADRA: ECCO GLI SPARTITI MUSICALI ANNOTATI

Noi di Riot siamo molto fortunati: abbiamo la possibilità di comporre musiche per progetti favolosi, campioni intriganti ed emozionanti eventi eSport. Il nostro obiettivo è creare brani che stimolino emozioni e che rappresentino una colonna sonora degna dell'affetto che i giocatori provano per League of Legends.

Per questo a volte i giocatori di LoL vorrebbero avere la possibilità di dar vita a queste note con le loro dita. (Per i compositori come noi non esiste nulla di più appagante nello scoprire come i musicisti di tutto il mondo riescano a rielaborare le nostre creazioni.) Tuttavia, siamo stati così occupati a scrivere nuovi pezzi da non avere tempo per aiutarvi ad accedere a quelli già esistenti. Alcuni di voi hanno compiuto imprese straordinarie per cercare di decifrare il nostro lavoro (a volte molto complicato), e, anche se apprezziamo i vostri sforzi, vorremmo rendervi il compito più semplice condividendo le nostre opere.

È giunto il momento di fornirvi gli spartiti. Per non perdere altro tempo, invece di ripulire gli appunti abbiamo deciso di pubblicare alcuni degli spartiti originali usati durante le sessioni di registrazione.

Sono gli stessi spartiti usati dai musicisti, dai direttori, dai tecnici del suono e, ovviamente, dai nostri team. Alcuni sono facili da leggere, altri sembrano essere stati scritti di fretta (e in effetti è stato proprio così). Alcuni hanno degli errori, altri sono quasi perfetti. Alcuni sono stati modificati durante i lavori di registrazione ("E se abbassassimo le trombe di un'ottava?" "Prolunghiamo quel La di due battute." "Metti i violoncelli a poco più di mezzoforte, non a forte pieno."), ma questi accorgimenti verbali non sono stati riportati per iscritto. Se trovate qualcosa di strano, vi sfidiamo a capire cosa sia stato modificato riascoltando la registrazione!

In futuro ci impegneremo a fornirvi altri spartiti con le musiche, in questo stesso formato o in altri. Non possiamo ancora dirvi come o quando, ma faremo del nostro meglio per condividere con voi più contenuti possibile.

Divertitevi!


Kled, l'isterico cavaliere

SPARTITI MUSICALI DI KLED

Kled è uno dei progetti la cui parte musicale è stata chiara sin dal principio. Ho deciso di mettere in campo l'artiglieria pesante (un'enorme e pesante sezione di ottoni e legni accompagnati da un formazione di violoncello) davanti a un assortimento di strumenti folk (chitarre, chitarra resofonica, mandolino, banjo ecc.).

Kled è un personaggio molto schietto e diretto, ma ho cercato di dare una certa raffinatezza alla sua colonna sonora, specialmente nella variazione di densità delle voci nei vari fraseggi musicali. Abbiamo registrato ottoni e legni separatamente dai violoncelli, in modo da far risaltare la complessità della parte scritta per gli strumenti a corda.

Inoltre, vorrei esprimere tutta la mia gratitudine verso un gioco che mi ha permesso di scrivere un assolo di tuba! Non è una cosa che succede tutti i giorni!

- Ed the Conqueror


Camille, l'ombra d'acciaio

SPARTITI MUSICALI DI CAMILLE

La melodia principale del tema di Camille è stata inizialmente sviluppata su un sintetizzatore per sperimentare delle sfumature elettroniche, ma in seguito è stata adattata per il violino. Gran parte del movimento melodico deriva dall'uso della rotella di modulazione di una tastiera, cosa che non avrei fatto se avessi saputo che alla fine sarebbe stato suonato con un violino. Questo ha generato un tema interessante e spigoloso che rappresenta bene la sua agilità e la sua precisione chirurgica.

Il bilanciamento fra strumenti acustici ed elettronici è stato sperimentato a lungo per dare la perfetta impressione del contrasto fra la donna e la macchina. A un certo punto la struttura del pezzo aveva iniziato a somigliare troppo a un "PROGETTO". Molti degli elementi delle sezioni maggiori sono stati così riscritti per violoncello, andando a rinforzare la natura elitaria di Camille e rendendo il brano molto più interessante! Inoltre ha dato vita a una sezione centrale più barocca, che è stata molto divertente da scrivere.

Ho volutamente lasciato sullo spartito i segni ad arco, perché ero curioso di vedere quali opzioni sarebbero venute fuori in fase di registrazione. Ho inserito velocemente tre pause per il violino nell'ultima sezione maggiore e ho chiesto al violinista di improvvisare la tecnica con l'archetto per ottenere un suono fitto. Il violoncellista ha suonato la sua parte in modo simile, ma un'ottava più in basso.

Un enorme ringraziamento a Mark Robertson, David Low e Michelle Packman per le loro performance straordinarie!

- Chemicalseb


Tahm Kench, il re del fiume

SPARTITI MUSICALI DI TAHM KENCH

Il grosso del tema di Tahm Kench è nel suo pezzo per chitarra. La melodia mi è spuntata in testa un pomeriggio, dopo che in un piccolo negozio di chitarre vintage mi sono imbattuto in una vecchia chitarra resofonica National stile Robert Johnson del 1930. Mi è sembrato che mi fissasse dal muro su cui era appesa, come se avesse avuto vita propria. Non avevo mai suonato con lo slider, ma sentivo che con quella chitarra avrei potuto eguagliare Ry Cooder (OK, sto esagerando :P). È stata una sensazione stranissima! Sembrava quasi una leggenda popolare, e si sposava bene con la storia di Tahm e la sua natura demoniaca.

Le cupe basi ambient del pezzo sono state realizzate con pezzi di chitarra rielaborati con la collaborazione di Lustmord (maestro del dark ambient). I mormorii sono stati realizzati dal grande Dug Pinnick dei King’s X.

- ProtoShredanoid


Demacia Rising

SPARTITI MUSICALI DI DEMACIA RISING

Questo pezzo ci dà la possibilità di dare un'occhiata alla fase editoriale che spesso avviene dopo che la registrazione è terminata. Dopo aver ascoltato il risultato, abbiamo deciso di rimuovere diverse battute dall'introduzione e aggiungere parti vocali e di violoncello, donando al pezzo una maggior rilevanza strutturale e melodica. Tra l'altro, bisogna dire che il tema principale di questo pezzo in realtà era stato composto per un progetto diverso, che coinvolgeva un campione non proveniente da Demacia. Cose del genere accadono più spesso di quanto si pensi in ambito musicale: lavorando su un progetto, a volte si finisce per creare una melodia che rappresenta un ottimo tema musicale che tuttavia non si adatta perfettamente al progetto sul quale ci stiamo concentrando. Questi temi scartati a volte spuntano di nuovo fuori in ambiti inaspettati.

- Scherzo


2 years ago


Contenuto collegato