Dettagli campione: Kled, il meme noxiano

Da Cactopus

Se i soldati noxiani creassero dei meme, come sarebbero fatti?

Forse è una domanda assurda, ma la risposta si trova aprendo un libro di storia e tornando agli anni 40, quando i soldati americani vagavano per l'Europa durante la seconda guerra mondiale. In quel periodo nel continente apparve un meme pre-Internet: un graffito che raffigurava un omino calvo con un naso enorme che sbirciava da sopra un muro. Si chiamava Kilroy.

Non si conosce con esattezza l'origine di Kilroy né chi fu a disegnarlo per primo. Alcuni dicono che era il nome di un americano che lavorava come ispettore dei cantieri navali negli anni 40, ma pare che un disegno molto simile fosse diffuso tra i soldati austrialiani già nella prima guerra mondiale. A ogni modo, i soldati americani non resistevano alla tentazione di disegnare Kilroy ovunque nei territori che conquistavano, anche se significava finire in cella per una notte. Per i militari, Kilroy era un'icona che rappresentava le loro vittorie, i loro valori, la loro identità. Kilroy era lo spirito di quei soldati.

Proprio come Kled è lo spirito dei soldati noxiani.



LO SPIRITO PELOSO E SANGUINARIO DI NOXUS


La vita non è facile per gli uomini dei ranghi più bassi della classe militare noxiana. Per sopravvivere devi imparare ad amare la guerra, odiare la vigliaccheria e a guadagnare gloria imbrattata di sangue.

Partendo da questa idea abbiamo cominciato a immaginare un personaggio che portasse all'estremo quei valori guerrieri noxiani, una creatura irascibile che ama scendere in battaglia e tagliare teste. Qualcuno che non si tirerebbe mai indietro di fronte a un combattimento, che vuole sempre scatenarsi. Chi può rappresentare gli ideali di quelle truppe meglio di un feroce soldato yordle a cavallo?

Ci siamo messi a lavoro per creare un campione che incoraggi uno stile di gioco superaggressivo. Non sapevamo ancora quale sarebbe stato il suo aspetto, quindi i nostri designer hanno assemblato un prototipo utilizzando elementi esistenti. Il primo modello era letteralmente Gnar Gentiluomo a cavallo di un piccolo Hecarim.

"Quando venivi disarcionato il piccolo Hecarim scappava e Gnar rimaneva da solo", dice il champion designer Iain "Harrow" Hendry. "A volte," dice sorridendo, "serve un prototipo espressivo per comunicare un'idea."

Quando si parla di rapidi campioni AD creati principalmente per la corsia superiore (li chiamiamo "guerriglieri") la lista include personaggi come Yasuo, Riven e Tryndamere. Ognuno di questi campioni è pensato per i giocatori che amano tuffarsi nelle mischie, di solito un po' più di quanto dovrebbero. Tutti questi personaggi, dice Harrow, sono dei campioni tutti d'un pezzo. "Gente seriosa con spade grandiose", dice. "L'obiettivo era rendere Kled un po' più scanzonato rispetto agli altri guerriglieri."

Nel creare le abilità di Kled abbiamo voluto evitare in tutti i modi di fornirgli qualcosa che sembrasse difensivo o "sicuro". Tutto ciò che fa Kled è per incentivare e ricompensare azioni aggressive e rischiose. Per ottenere lo scudo dalla sua suprema deve caricare dritto in battaglia. Anche quando usa la sua mossa di "disingaggio" a piedi, Pistola da taschino, per allontanarsi spara un colpo d'arma da fuoco.

Abbiamo sempre pensato a Kled come a una "cavalleria leggera", opposta al ruolo di "cavalleria pesante" di Sejuani, ma volevamo differenziarlo in altri modi dalla campionessa da giungla che cavalca un cinghiale. Uno dei problemi di Sejuani è che le sue meccaniche non enfatizzano l'interazione con Bristle, il suo cinghiale. Se lo eliminassimo e Sejuani fosse solo una donnona, la sua meccanica di gioco non subirebbe grossi sconvolgimenti.

Come evitare questo problema con Kled, ci siamo chiesti? Che tipo di rapporto potrebbe avere con la sua cavalcatura?


UNO YORDLE E LA SUA VIGLIACCA CREATURA ORNITOLUCERTOLA


Kled sarà anche uno yordle, ma non vuol dire che debba essere carino. "Ai noxiani non interessa la bellezza", dice l'art lead Edmundo "odnumde" Sanchez. "È una specie di piccolo e strano goblin, era quella l'idea. Deve sembrare davvero maligno."

Skaarl invece doveva apparire un po' più goffo per rispettare il suo ruolo di “codardo destriero". Nelle prime fasi abbiamo preso in considerazione una serie di animali tra cui rinoceronte, rana e avvoltoio. Anche se sembravano tutte delle cavalcature alla Donkey Kong Country, l'idea è azzeccata visto il ruolo di Skaarl è cartoonesco, come un animaletto che potrebbe saltare fuori da una botte. "Non credo che il richiamo a Donkey Kong fosse voluto," dice odnumde, "ma volevamo creare qualcosa di stravagante e questo è stato il risultato."

C'è solo un'eccezione all'idea dei "attacco o niente" di Kled: la capacità di tornare in sella a Skaarl solo tornando alla base. È stato una specie di compromesso con le aspettative dei giocatori. Tutti gli altri campioni di League of Legends ripartono in modo completo quando tornano alla base; abbiamo pensato fosse importante mantenere questo aspetto anche con Kled.

Prima di lavorare a Kled, il narrative writer Odin "WAAARGHbobo" Shafer aveva appena finito di scrivere delle battute per Jhin. Dopo mesi a creare perle come "La vita non ha significato, ma la tua morte lo avrà", era pronto a passare a qualcosa di più spensierato. Gli yordle sono spensierati, giusto?

"Volevamo che fossero un duo comico", dice Shafer. "L'idea è che Skaarl non vuole andare in battaglia, mentre Kled la BRAMA. Quindi Skaarl a un certo punto scapperà, facendo impazzire Kled. Il loro assurdo rapporto si riflette direttamente nelle meccaniche di gioco."

Questo processo funziona in entrambe le direzioni, con le meccaniche che alimentano il personaggio e viceversa. Una volta certi che Kled avrebbe combattuto sia su Skaarl che appiedato, Shafer ha dato due sfaccettature alle battute di Kled.

Kled vuole sempre scatenarsi, ma quando viene disarcionato da Skaarl diventa ancora più folle e aggressivo. Kled parla molto con Skaarl, ma quest'ultimo ha l'intelligenza di un cane: Kled si proietta verso il suo animaletto quando ci parla. Quando Skaarl scappa, Kled perde una parte di sé e inizia a dire cosa ancora più folli.

L’isterico cavaliere è più di un semplice vecchio pazzo yordle. Tutti gli aspetti del carattere di Kled (violenza, follia e rifiuto di ritirarsi da uno scontro) sono cose che lo rendono un'icona per i soldati noxiani. Non una semplice icona, ma un meme. Il miglior meme noxiano mai creato.


Condividete i vostri peggiori e più approssimativi scarabocchi di Kled nei commenti, qua sotto.


3 years ago


Contenuto collegato