Aatrox, la Lama dei Darkin, svelato per voi

Da RiotWenceslaus

Aatrox, la Lama dei Darkin, emerge dalle ombre della storia con la sua sete di sangue e la sua voglia di massacro. Questo abile guerriero colpisce i nemici e ne assorbe l'energia vitale con la lama. Le abilità di Aatrox hanno un costo in salute.

 

Abilità

Pozzo di sangue (passiva)

Aatrox immagazzina una parte dei costi in salute in Pozzo di sangue, che si prosciuga lentamente mentre non è in battaglia. Quando Aatrox perde tutta la sua salute, attinge al Pozzo di sangue e recupera la salute immagazzinata.


Volo oscuro

Aatrox salta e colpisce una posizione bersaglio. I nemici nella zona dell'impatto vengono lanciati in alto e subiscono danni, mentre quelli vicini subiscono danni.


Sete di sangue

Aatrox si cura a ogni terzo attacco. Attivare Sete di sangue, attiva/disattiva Pegno di sangue.

  • Pegno di sangue: I terzi attacchi infliggono danni bonus, invece di curare Aatrox. Aatrox perde salute in base ai danni bonus inflitti.

Lame del tormento

Aatrox fa partire un attacco in linea retta che danneggia e rallenta i nemici colpiti. Aatrox recupera parte del costo in salute di Lame del tormento per ogni campione nemico colpito.


Massacro

All'attivazione, Aatrox danneggia all'istante i nemici in un'area intorno a lui. Per la durata di Massacro, Aatrox ottiene velocità d'attacco bonus e gittata. Massacro non ha un costo in salute.

 

Gioco

Aatrox è un campione incentrato sugli attacchi base in mischia, che eccelle nei duelli e nei combattimenti in squadra. La sua resistenza e le sue possibilità di fuga lo rendono perfetto per la corsia superiore.


Corsia superiore

La resistenza di Sete di sangue tiene alta la salute di Aatrox, permettendogli di farmare durante la fase in corsia. Aatrox eccelle nei duelli, potendo passare a Pegno di sangue per infliggere danni a raffica ingenti al suo avversario. Dopo lo scambio, Aatrox può tornare a Sete di sangue per recuperare la salute. Quando è pronto a finire il lavoro, Massacro dà ancora più forza a una combo a raffica già potente di suo.

Se la situazione in corsia volge al peggio, il lancio di Volo oscuro può essere usato per preparare assalti ai danni del giocatore nella giungla. In alternativa, se viene disturbato fuori dalla corsia, Aatrox può spingere con convinzione, sapendo che il disingaggio di Volo oscuro e il rallentamento di Lame del tormento gli copriranno la fuga mentre il nemico carica. Anche quando le cose si mettono male, Pozzo di sangue offre una seconda possibilità per uccidere o fuggire.


Combattimenti in squadra

La mobilità di Aatrox gli conferisce l'innata abilità di fare pressing sui carry nei combattimenti a squadre. Sete di sangue dà ad Aatrox la resistenza necessaria per giostrarsi tank e iniziatori. Quando vede un'opportunità di raggiungere il carry, Volo oscuro copre la distanza e permette di iniziare l'attacco. Quando Aatrox è in territorio nemico, la raffica ad area e la gittata extra di Massacro, insieme al rallentamento di Lame del tormento, impedisce ai bersagli importanti di scappare. Nel frattempo le abilità curative di Sete di sangue e la resurrezione di Pozzo di sangue lo tengono in vita abbastanza a lungo da superare le difese nemiche.

Se la squadra di Aatrox è sulla difensiva, un Lame del tormento ben piazzato può rallentare più nemici, coprendo la fuga agli avversari. In alternativa, può colpire da lontano i nemici con Volo oscuro, creando l'opportunità per la squadra di raggrupparsi e contrattacare. Se Aatrox è concentrato, la resistenza di Sete di sangue e il Pozzo di sangue lo tengono in gioco, dando ai suoi compagni l'opportunità di colpire i nemici in attesa che lui risorga e infligga il colpo di grazia.

 

Storia

Aatrox è un guerriero leggendario, uno dei cinque sopravvissuti dell'antica razza dei Darkin. Brandisce un'enorme spada con grazia ed eleganza, decimando intere legioni con uno stile ipnotico. A ogni nemico ucciso, la lama di Aatrox, che sembra essere viva, si nutre di sangue, dandogli forza e alimentando il suo coreografico massacro.

Il primo racconto su Aatrox risale alle origini della storia ricordata dagli umani. Narra di una guerra tra due grandi fazioni, il Protettorato e i Signori dei Maghi. Nell'ultimo giorno del conflitto, l'esercito del Protettorato si trovò in inferiorità numerica, stanco e mal equipaggiato. Gli uomini erano pronti all'inevitabile sconfitta.

Quando tutto sembrava perduto, Aatrox comparve tra di loro. Gli bastarono poche parole per convincere i soldati a lottare fino alla fine, e poi si lanciò in battaglia. La sua presenza ispirò i guerrieri disperati: all'inizio rimasero incantati dall'eroe sconosciuto, che falcidiava i nemici come se fosse una cosa sola con la sua lama. Presto l'esercito del Protettorato si sentì pervaso dalla voglia di lottare. I soldati seguirono Aatrox, combattendo con la furia di dieci uomini, fino alla più improbabile delle vittorie.

Aatrox sparì dopo la battaglia, ma non la nuova forza del Protettorato. Quel sorprendente trionfo fu il primo di tanti altri, che portarono alla sconfitta della fazione avversaria. I guerrieri vennero accolti dal popolo come grandi eroi, ma qualcosa di oscuro si era insinuato nelle loro menti. Col tempo, i ricordi del conflitto svanirono, lasciando spazio a una sinistra epifania: gli atti di eroismo, in realtà, erano stati brutali atrocità.

Racconti come questo appaiono in varie culture. Se fossero tutti veri, la presenza di Aatrox avrebbe cambiato il corso delle più importanti guerre della storia. Nonostante queste leggende lo dipingano come un salvatore durante tempi di difficoltà, la vera eredità di Aatrox potrebbe essere un mondo di guerra e sofferenza.

"C'è chi combatte per onore, chi per la gloria. L'importante è combattere" - Aatrox


6 years ago

Etichettato con: 
Aatrox

Contenuto collegato