Passa al contenuto
Demacia

Demacia

Galio
Il colosso
Tank

Tank

Galio
Demacia

Demacia

Demacia

Galio
Il colosso
Fighter

Tank

Tank

"Non mi sveglio finché non c'è da schiacciare qualcosa. E ora sono sveglio."

Il colosso si erge silenzioso, sfrontato e incombente sulle mura di Demacia. Gli anziani parlano di epoche passate in cui il possente uomo accorreva per difendere le masse. In molti non credono a questa leggenda. Ma, come un fulmine imprigionato, il colosso sta aspettando. E quando ci sarà bisogno di lui, interverrà di nuovo.

ABILITÀ

Passiva: Distruzione del colosso

Il prossimo attacco base di Galio infligge danni magici bonus in un'area, che cresce con l'attacco fisico bonus e la resistenza magica. La ricarica di Distruzione del colosso è ridotta ogni volta che gli incantesimi di Galio colpiscono un campione unico (una volta a incantesimo).

Q: Venti di guerra

Galio spara due raffiche di vento che infliggono danni magici. Nel punto in cui convergono le due raffiche si forma un vortice che infligge danni aggiuntivi, compresi dei danni bonus in base alla salute massima del bersaglio.

W: Scudo di Durand (Passiva)

Se Galio non riceve danni per un moderato periodo di tempo, ottiene uno scudo che assorbe danni magici.

(Tieni): Tenere premuto il tasto W permette a Galio di assumere una posizione difensiva, diminuendo i danni ricevuti ma riducendo significativamente la sua velocità di movimento. Questa canalizzazione non viene interrotta dagli effetti di controllo.

(Rilascia): Al rilascio della W, Galio provoca i nemici vicini. La portata e la durata della provocazione dipendono dal tempo in cui è rimasto nella posizione difensiva.

E: Pugno della giustizia

Galio si prepara a sferrare un pugno micidiale. Dopo un breve ritardo scatta in avanti, infliggendo danni magici ai nemici e lanciandoli in aria. La carica di Galio si ferma quando si scontra con un campione o il terreno.

R: Entrata dell'eroe

Galio indica la posizione attuale di un alleato come punto di arrivo, conferendogli la riduzione dei danni di Scudo di Durand per alcuni secondi. Poi balza in aria, lanciandosi verso il luogo in cui si trovava l'alleato nel momento in cui Galio aveva attivato Entrata dell'eroe. Una volta atterrato, infligge danni magici a tutti i nemici nell'area e li lancia in aria. Il lancio dura di più per quelli che si trovano al centro della zona di atterraggio.

"In qualche modo finisco sempre per trovarmi al centro di tutto."

COME GALIO

Galio è un guardiano freddo come la pietra che ama entrare nei combattimenti a squadre in modo dirompente. È più tank della maggior parte dei maghi; spacca teste in prima linea, gloriandosene con ardite provocazioni.


Galio vuole colpirti, e vuole anche che tu reagisca. Non gli importa chi attacchi: la statua vivente vuole solo sgranchire i suoi massicci arti, preferibilmente picchiando a più non posso.

Punti di forza

In corsia a inizio partita Galio può distruggere ondate di minion con un turbinio di danni ad area della sua passiva, la Q e la E. In questo modo, ha più tempo per applicare una pressione quasi globale con la sua suprema, Entrata dell'eroe. Chi usa Galio con accortezza terrà d'occhio la salute dei compagni di squadra e approfitterà delle occasioni per decollare e intervenire in loro aiuto.


Venti di guerra permette al colosso di abbattere i nemici a distanza, ma il resto del suo kit premia un approccio al combattimento più fisico e ravvicinato. Quando si scatena può colpire tutti contemporaneamente con attacchi base potenziati e Pugno della giustizia. Quando gli alleati di Galio si avvicinano, può tenere a bada i nemici con la provocazione di Scudo di Durand (la vecchia suprema di Galio è sulla W ora, xD).

"Quando gli alleati di Galio si avvicinano può tenere a bada i nemici con la provocazione di Scudo di Durand (la vecchia suprema di Galio è ora sulla W, xD)"
Galio

Punti deboli

Galio è ottimo per dare il via a battaglie epiche, ma non è altrettanto bravo a uscirne. Lo scatto ritardato di Pugno della giustizia può essere facilmente bloccato da un campione o schivato, ed Entrata dell'eroe può essere annullata da stordimenti nemici o immobilizzazioni. Quando il colosso si imbuca a una festa, in genere ci rimane fino alla sanguinosa fine.


Galio tende anche ad essere in difficoltà contro i campioni che possono tenere testa al suo potenziale di eliminazione delle ondate e spostamento, come Aurelion Sol. E sebbene l'agguerrita statua non dipenda più così tanto dagli oggetti con resistenza magica come prima, è ancora in svantaggio contro squadre dall'attacco fisico possente. Scettro dell'abisso rimane un oggetto necessario, e non serve a molto contro uno Zed in forma.

"Scettro dell'abisso rimane un oggetto necessario, e non serve a molto contro uno Zed in forma."

Galio

Galio Commando

Galio Rubacuori

Galio Incantato

Galio Guardiano

Galio Hextech

VIDEO IN GIOCO

EXTRA